Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10419/158958
Authors: 
Onofri, Paolo
Paruolo, Paolo
Salituro, Bruno
Year of Publication: 
1991
Series/Report no.: 
Quaderni - Working Paper DSE 115
Abstract: 
Non appare infondato sostenere che lo sviluppo del PIL italiano nel secondo dopoguerra abbia seguito un trend stocastico disturbato volta per volta da fattori di offerta e di domanda sia interni che internazionali. Analizzando la struttura delle innovazioni del PIL che emerge dall'applicazione di un sistema VAR strutturale, gli impulsi di offerta, pur fornendo il contributo più importante nella spiegazione della varianza del PIL, non sembrano essere I soli a determinarne le fluttuazioni. Fattori di domanda hanno un ruolo significativo nella loro determinazione; inoltre dall'analisi condotta non emerge alcuna predominanza di fattori internazionali rispetto a quelli interni nel tracciare il sentiero sia del prodotto che dell'inflazione.
Persistent Identifier of the first edition: 
Creative Commons License: 
https://creativecommons.org/licenses/by-nc/3.0/
Document Type: 
Working Paper

Files in This Item:
File
Size
357.4 kB





Items in EconStor are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.