Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10419/159155
Authors: 
Golinelli, Roberto
Year of Publication: 
1998
Series/Report no.: 
Quaderni - Working Paper DSE 313
Abstract: 
A quarant'anni dalla sua introduzione, la curva di Phillips riveste ancora un ruolo importante negli studi applicati, nonostante le critiche cui è stata sottoposta dalla successiva letteratura. In questo lavoro, utilizzando tecniche di modellazione econometrica di serie storiche non stazionarie per l'Italia dal dopoguerra ad oggi, si evidenzia la stabilità di una relazione di lungo periodo fra il tasso di variazione del salario reale e il tasso di disoccupazione; questo risultato è robusto all'uso di stimatori alternativi. Nel breve periodo si propone un modello interpretativo caratterizzato da un meccanismo non lineare di correzione dell'errore.
Persistent Identifier of the first edition: 
Creative Commons License: 
https://creativecommons.org/licenses/by-nc/3.0/
Document Type: 
Working Paper

Files in This Item:
File
Size
178.88 kB





Items in EconStor are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.