Please use this identifier to cite or link to this item: http://hdl.handle.net/10419/159046
Authors: 
Censolo, Roberto
Year of Publication: 
1994
Series/Report no.: 
Quaderni - Working Paper DSE 203
Abstract: 
Con riferimento all'economia italiana, le statistiche descrittive delle fluttuazioni dei tassi di crescita delle principali variabili macroeconomiche, sono confrontate con le predizioni di breve e di lungo periodo di un modello standard di ciclo reale. Le conclusioni sono simili a quelle già rilevate in Censolo-Onofri(93): il modello di ciclo reale risulta un valido strumento descrittivo dei fatti stilizzati del mercato dei beni, ma fallisce al confronto con i fatti del mercato del lavoro. Con riferimento al mercato dei beni, si è riscontrata, una sistematica asimmetria tra le serie effettive e le serie simulate; ciò suggerisce che, all'interno del periodo campione considerato, il miglioramento tecnologico non sia stata la sola fonte di crescita del sistema. Con riferimento al mercato del lavoro, l'insoddisfacente performance del modello suggerisce che shock da domanda potrebbero essere stati la fonte principale delle fluttuazioni osservate. Tuttavia, i risultati leggermente più soddisfacenti, quando il modello è confrontato con le più basse frequenze dei ciclo, sembrano indicare che shock da domanda potrebbero essersi propagati parzialmente utilizzando il canale della tecnologia.
Persistent Identifier of the first edition: 
Creative Commons License: 
https://creativecommons.org/licenses/by-nc/3.0/
Document Type: 
Working Paper

Files in This Item:
File
Size
872.68 kB





Items in EconStor are protected by copyright, with all rights reserved, unless otherwise indicated.